sabato 18 dicembre 2010

LETTERA


Questa lettera è indirizzata a tutti voi; una volta per tutte voglio esaudire la vostra curiosità di come nascono le mie poesie.
Quando scrivo una poesia mi ci vuole assoluto silenzio e la musica di sottofondo,
poi l'anima detta al cuore e il gioco è fatto, ecco fuori le mie poesie.
Nella vita ho sofferto tanto e non nego che sia dura ancora.
Ma ritorniamo al come nascono le mie poesie....
Con il tempo e con gli anni la mia anima si è evoluta ed ho imparato a scrivere le mie emozioni, i miei sentimenti, che siano tristi o di gioia....
Sono le mie emozioni e l' amore che mi sapete trasmettere voi, ecco da dove prendo spunto, dagli amici sia virtuali che non.
Per me il vostro affetto è sentimento d' amore .
Voi non sapete quanta gioia mi trasmettete. In me si accende l'anima.
Vi spiego, ok!!
Immaginate un oceano dai colori corallini e pieno di sole
ed immaginate un' altra parte nera.
La parte solare e colorata è trasmessa dai sorrisi e dall' affetto che riceve...
L' altra parte, nera, è dove regnano la tristezza e la rabbia;
mi tuffo in quella parte di oceano nero e lotto con tutta me stessa, coccolo quella parte e gli insegno a volersi bene ed avere fiducia nell 'amore e, ogni volta che cade nella tristezza, ci metto gli orecchi del cuore per fargli sentire che ci siete voi con il vostro amore a sostenerla, sempre e comunque, e cosi che sono arrivata fino a qui grazie ad ognuno di voi con i vostri sorrisi, con la vostra vicinanza, con il vostro amore.
La mia anima è un oceano d' amore per tutti quanti.
Spero che sia riuscita a soddisfare la vostra curiosità.
Vi amo. Grazie di cuore per esserci sempre con il vostro affetto......
Sempre nel sempre.
La vostra Rossy.

Nessun commento:

Ciao qui potete lasciare i vostri messaggi.