sabato 18 dicembre 2010

Viaggio


Sono stanca di spezzare le catene della vita,
allora sapete che faccio? respiro lentamente, chiudo gli occhi
e con le ali del cuore visito il mio mondo e mi sento a casa...
Ecco davanti a me si prospetta la madre terra,
gli alberi robusti e forti mi fanno da casa, la foresta che meraviglia.
Vedo il fiume con la cascata, sento lo scroscio dell' acqua e mi tuffo in mezzo alla cascata.
Che incanto! mi sento che mi depura dall' inquinamento del mondo al quale mi sento incatenata....
bello, non sento né freddo né caldo, non sento la fame, solo la pace interiore.
A piedi scalzi senza paura, bello sentire la terra che mi da vigore all' anima; la sento forte dentro me.
Il cavallo bianco e maestoso, senza forzare, si china per farmi salire ed io mi tengo stretta a lui e siamo un tutt' uno.
Bello sentire la brezza sul mio viso e i capelli al vento, che sensazione splendida essere libera e felice senza pensieri.
Il cavallo, galoppando, mi porta in un mondo fatato e incomincio a percepire la musica che sta suonando il folletto, mentre le fatine incantate dalla sua musica lo ascoltano estasiate.
Non mi ero accorta di una cosa, delle ali dell' anima! me le vedo ed ogni piuma è colorata; le ali brillano al sole, sono bene aperte a quel mondo che tanto mi fa soffrire a volte.
Non voglio più tornare da questo viaggio fantastico per non perdere la pace che ho nel cuore, deposito le ali nel cuore della madre terra così che, ogni volta che mi sento triste, lei verrà da me a darmi la sua grande energia e custodirà le mie ali dell' anima.
Ogni volta che visiterò nuovi orizzonti e posti incontaminati dall' uomo avrò le mie ali incontaminate da quel mondo chiamato soldo....
Nel viaggio che farò sarà solo energia pura in me.....
Se volete fare il vostro viaggio vi regalo le piume delle mie ali in modo che vi facciano da bussola nei vostri viaggi.
Un abbraccio e felice viaggio con il cuore a tutti voi.

Nessun commento:

Ciao qui potete lasciare i vostri messaggi.